CROSTATA ALLA MARMELLATA SENZA BURRO, SENZA FRUMENTO E SENZA UOVA

Una pasta di base un po’ particolare ma molto morbida e gustosa. Richiede solo un po’ di pazienza quando si stende col mattarello perchè l’impasto ha una consistenza morbida ma vedrete che vi darà soddisfazione.

In una ciotola versare 250 gr di farina di farro, 30 gr di amido di mais (oppure 280 gr di sola farina di farro), 70 gr di farina di mandorle, mezza bustina di lievito e mescolare tutti gli ingredienti.

In un altro recipiente unire 3 cucchiai di miele millefiori, 80 ml di olio di semi e 80 ml di acqua fredda poi frullate insieme tutti gli ingredienti per pochi secondi per amalgamare bene l’olio.

Versare ora il miscuglio liquido alle farine assieme ad un pochino di aroma alla vaniglia e mescolare con un cucchiaio. Quando l’impasto sarà ben amalgamato versarlo su un foglio di cartaforno e stenderlo bene con il mattarello aiutandovi con ancora pochi cucchiai di farina di farro. Mettere la cartaforno con la pasta di base in uno stampo da crostata di 22/24 cm di diametro e versare al centro la marmellata scelta. Io ho usato questa: http://polentaezucchero.com/2019/07/15/marmellata-di-pesche-e-zenzero/

Girare verso l’interno il bordo della pasta in eccesso poi mettere la crostata così preparata in frigo per 15′, nel frattempo accendere il forno a 180°.
Trascorso il tempo infornare e cuocere per circa 35/40′. La pasta dovrà diventare più scura. Sfornare e raffreddare bene prima di servire.



Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *