TORTA FREGOLOTTA

Assomiglia molto alla sbrisolona ma il dolce di oggi, domenica, è una torta tipica della tradizione veneta. Un dolce croccante e piacevole, da fare a pezzi con le mani e da sgranocchiare all’ora del tè.

Ingredienti:
200 gr di farina 00
200 gr di mandorle sbucciate e tostate
200 gr di zucchero
200 gr di burro
1 tuorlo
poco sale


Togliere il burro dal frigo 20-30′ prima.
Tritare nel mixer le mandorle già sbucciate e tostate, bisogna tritarle in modo che una parte sia macinata bene e un’altra parte sia tritata grossolanamente (è anche possibile tritare finemente metà mandorle nel tritatutto e tritare con il coltello quelle rimanenti).
In una ciotola mettere la farina, il sale e le mandorle tritate, togliere dallo zucchero totale due cucchiai e tenerli da parte poi mettere la quantità maggiore nella ciotola con farina e mandorle quindi mescolare tra loro tutte le polveri.
Aggiungere il tuorlo d’uovo ed il burro ed amalgamare velocemente tutti gli ingredienti. Fare un panetto e riporlo in frigo per circa un’ ora dopo averlo avvolto in un foglio di pellicola.
Trascorso il tempo accendere il fuoco a 160° .
Oliare ed infarinare uno stampo da 24 cm di diametro e stendervi l’impasto con la punta delle dita. Sopra distribuire i due cucchiai rimasti da parte poi
infornare e cuocere la FREGOLOTTA per circa 40 ‘ o finchè la superfice si sarà dorata leggermente.
Sfornare e farla raffreddare bene prima di servire.

Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.