BISCOTTI SOTTILI CON ALBUMI E MANDORLE

Avevo degli albumi in frigo e invece dei soliti “portoghesi” questa volta, ho pensato di fare questi biscotti.
Sono biscottini davvero sfiziosi, molto delicati e ottimi da servire con un tè inoltre, visto che dicembre è alle porte, sarebbero perfetti per un regalo di Natale home made.

Ingredienti per circa 45/50 biscotti:
80 gr di albumi
un pizzico di sale
80 gr di zucchero semolato fine
aroma alla vaniglia
80 gr di farina 00
90 gr di mandorle con la pellicina marrone.

Io avevo questa quantità di albumi e di conseguenza queste sono le dosi che io ho usato per fare i biscotti. Il rapporto è molto semplice poichè gli ingredienti principali da utilizzare hanno tutti la stessa quantità.
Io ho messo qualche mandorla in più, perchè è difficile distribuirle bene nell’impasto e versandolo nello stampo mi sono accorta che in molte parti mancavano, di conseguenza le ho introdotte prima di infornare.

Accendete il forno a 180°
Versate l’aroma alla vaniglia nello zucchero poi riunite in una ciotola gli albumi (preferibilmente a temperatura ambiente) con un pizzico di sale e lo zucchero.
Montate il tutto fino ad ottenere una massa bella soda.
Setacciate la farina e unitela adagio agli albumi, per ultime incorporate le mandorle.
Preparate un piccolo stampo da plum cake con un pezzo di carta da forno bagnata e strizzata (il mio è di 8×19 cm) e versate all’interno l’impasto di “meringa” e mandorle.
Infornate e cuocete per 25/30′ poi togliete il dolce dal forno e lasciatelo raffreddare dopo aver tolto la carta di cottura.

Quando è freddo tagliatelo a fette sottili con un buon coltello affilato o meglio ancora con l’affettatrice.
Stendete i biscotti ottenuti in una placca da forno e tostateli, infornandoli di nuovo a 150° per 13/15′
Fate attenzione a farli scurirli troppo. Sfornateli e serviteli freddi.

Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *