ZALETTI con o senza glutine

Per fare gli auguri a tutti i papà e festeggiarli nel modo che preferisco eccovi un biscotto.
Sono dei tipici dolcetti della tradizione veneta fatti con degli ingredienti facilmente reperibili e con l’utilizzo della farina di polenta. Serviteli accompagnati ad un vino liquoroso, un passito o un buon marsala vedrete che saranno una dolce sorpresa.

Ingredienti:
250 gr di farina di mais gialla quella fine chiamata Fioretto
150 gr di farina 00
100 gr di fecola di patate
mezza bustina di lievito
100 gr di uvetta sultanina
vino bianco (facoltativo)
100 gr di burro
1 uovo intero
2 tuorli
un pizzico di sale
125 gr di zucchero semolato
la buccia di grattugiata di mezzo limone
aroma vaniglia
Per la decorazione: due cucchiai di zucchero semolato

Per prima cosa mettete in ammollo l’uvetta in una ciotola con acqua e vino bianco (oppure solo acqua o solo vino), lasciatela per una quindicina di minuti poi scolatela e strizzatela.
Accendete il forno a 180° poi setacciate insieme la farina 00 con la fecola, il lievito e mescolatele alla farina di mais. Sciogliete il burro e lasciatelo in attesa.
Riunite un una seconda ciotola l’uovo con i due tuorli, lo zucchero, la buccia di limone, l’aroma alla vaniglia, un pizzico di sale e montate questi ingredienti con le fruste per due minuti, sempre sbattendo versate anche il burro fuso, quando è ben incorporato spegnete.
Versate l’uvetta nella ciotola con le farine ed unite anche il composto di uova e burro poi con l’aiuto di una spatola mescolate gli ingredienti, versate tutto su una spianatoia e continuate con le mani ad amalgamare l’impasto. Dovrete ottenere un composto morbido.
Formate i biscotti prendendo delle palline di pasta grandi poco più di una noce, schiacciatele leggermente per dare una forma ovale (o se preferite quella a rombo che vedete nella foto).
Posizionate i biscotti in una teglia da forno già preparata con l’apposita carta e sopra ciascuno di essi versate un pizzico di zucchero semolato (quello elencato per la decorazione).
Infornate e cuocete i zaletti per 12-13 minuti finchè si doreranno in superficie.
Toglieteli dal forno e fateli raffreddare.

ZALETTI senza glutine

Ingredienti:
200 gr di farina fi mais
100 gr di farina di riso
100 gr di fecola
mezza bustina di lievito
100 gr di uvetta sultanina
100 gr di burro fuso
3 tuorli
125 gr di zucchero semolato
un pizzico di sale
la buccia grattugiata di mezzo limone
aroma alla vaniglia
Per completare: due cucchiai di zucchero semolato

Mettere in ammollo l’uvetta sultanina in acqua per 15 minuti poi scolatela e strizzatela.
Mescolate insieme in una ciotola la farina mais, la farina di riso, la fecola ed il lievito e mescolatele.
Fondete il burro e lasciatelo raffreddare. Accendete il forno a 180°
Mettete in una seconda ciotola i tre tuorli con lo zucchero, il sale, la buccia di mezzo limone, a l’aroma alla vaniglia e montate questi ingredienti con le fruste per due minuti, continuando a montare unite anche il burro fuso. Spegnete le fruste quando vedrete che quest’ultimo si sarà mescolato bene.
Unite alle farine l’uvetta inumidita e poi il composto di uova e burro ed amalgamate il tutto.
Si otterrà un composto morbido ed umido.
Formate i biscotti della forma che preferite poi posizionateli su una teglia da forno già preparata con l’apposita carta. Cospargetevi sopra un po’ di zucchero semolato poi infornate.
Cuoceteli fino a quando si doreranno in superficie, dovrebbero bastare 12/14 minuti.
Sfornateli e fateli raffreddare prima di servirli.


Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.