COPPA ALL’AMARETTO

E’ un dolce al cucchiaio classico e come il dolce salame, il tiramisù, la crema catalana, il semifreddo al croccantino o la meringata lo si trova nella maggior parte dei ristoranti. Questa coppa è nata molti anni fa come una variante dal tiramisù, anzi molte volte è composta con la stessa crema al mascarpone e naturalmente come quest’ultimo è un dolce sfizioso, fresco e piacevole, in questi giorni ho rifatto queste coppe, dopo molto tempo e considerando che è uno dei miei dolci preferiti (perchè adoro gli amaretti) vi pubblico la mia versione che è fatta con prodotti senza lattosio.
Il centrino è presente qui:

Ingredienti per 6 coppe:
3 tuorli
2 albumi
un pizzico di sale
6 cucchiai di zucchero
un pochino di aroma alla vaniglia
250 gr di mascarpone senza lattosio
1 confezione di panna fresca senza lattosio
amaretti (ne ho utilizzati 30)
liquore all’amaretto (facoltativo)
cioccolato fondente per decorare

Mettete la confezione di panna in congelatore con il recipiente che si userà per montarla.
In un altro contenitore riunite i tuorli assieme allo zucchero e all’aroma di vaniglia e sbatteteli fino ad ottenere una spuma chiara e soffice.
Montate la panna poi prendete il mascarpone e mescolatelo con una spatola per renderlo privo di grumi e più morbido.
Amalgamate ora la crema di tuorli al mascarpone ed a metà della panna montata (l’altra metà rimarrà ….. per il caffè) mescolando adagio per non smontare il tutto. Quando questi ingredienti saranno ben amalgamati montate gli albumi con il sale ed aggiungeteli al composto con i tuorli.
Riunite in una ciotola 18 amaretti con tre cucchiai di liquore poi mescolateli con un cucchiaio per inumidirli un po’. Mettete questi amaretti sul fondo delle coppe senza mettere il liquore (questo passaggio è facoltativo) copriteli con una bella cucchiaiata di crema poi sbriciolate sopra un amaretto e di nuovo coprite con un altro cucchiaio di crema.
A questo punto le coppe vanno riposte in frigo per qualche ora.
Poco prima di portarle in tavola, grattugiate in superfice del cioccolato fondente e infine servitele.

Nota: gli amaretti si possono inumidire con due cucchiai di acqua oppure si può lasciarli croccanti. Tenete presente che se volete farli ammorbidire con l’umidità della crema, le coppe devono essere preparate il giorno prima.

Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.