BISCOTTI CARAMELLATI

Per questi biscotti sono necessari degli appositi stampi in silicone. Le sagone presentano delle scanalature in cui mettere lo zucchero che durante la cottura si scioglierà e formerà il caramello.

Ingredienti per biscotti alla vaniglia (circa 18 pezzi):
1 uovo (60 gr)
1 pizzico di sale
40 gr di zucchero a velo
40 gr di burro morbido
70 gr di farina 00
le bacche di mezza stecca di vaniglia
zucchero di canna

Accendere il forno a 170° e preparare gli stampi dei biscotti distribuendo un po’ di zucchero di canna sulle scanalature.
Raccogliere in un contenitore: l’uovo, il sale, lo zucchero a velo, il burro tagliato a pezzi, la farina setacciata e le bacche di vaniglia e con le fruste sbattere e montare il composto finchè diventerà soffice e liscio. Versare questo impasto in una sac a pochè e suddividerlo negli incavi preformati dei biscotti.
Con una spatola schiacciare l’impasto affinchè raggiunga bene il fondo perchè altrimenti non aderirà allo zucchero. Infornare e cuocere per circa 17/18 minuti. Sfornare, fare raffreddare poi togliere i biscotti dagli stampini.

Ingredienti per biscotti alla mandorla (circa 20 pezzi):
1 uovo (65 gr)
1 pizzico di sale
45 gr di zucchero a velo
40 gr di buro morbido
70 gr di farina 00
20 gr di farina di mandorle
alcune gocce di estratto di mandorle
zucchero di canna

Accendere il forno a 170° poi cospargere le sagone dei biscotti con dello zucchero di canna.
Come per i biscotti precedenti raccogliere tutti gli ingredienti rimasti in un contenitore poi usando uno sbattitore elettrico montare il composto finchè sarà omogeneo, morbido e ben montato. Distribuire l’impasto, con l’aiuto di una sac a pochè, negli incavi dei biscotti, schiacciarlo per farlo aderire in profondità e quindi infornare. Cuocere i biscotti per 20° poi toglierli dal forno e farli raffreddare prima di sformarli.


La spiegazione del centrino quadrato fatto all’uncinetto sarà disponibile qui:http://lontanodaifornelli.blogspot.com/2021/04/centro-quadrato-alluncinetto.html



Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *