BAVARESE CON GELATINA AI CACHI

Ingredienti per il fondo biscottato:
2 uova, un pizzico di sale
60 gr di zucchero
30 gr di farina integrale di riso
30 gr di amido di mais
1 bacca di vaniglia

Mettere in una ciotola le uova, un pizzico di sale, i semi di mezzo baccello di vaniglia e lo zucchero poi montare con le fruste.
Mescolare insieme la farina di riso con l’amido di mais ed unirle adagio alla montata di uova.
Imburrate ed infarinate uno stampo di 24 cm di diametro e versatevi il composto distribuendolo bene.
Cuocere nel forno preriscaldato a 190° per circa 12/13 minuti.
Sfornare e raffreddare.

Ingredienti per la bavarese:
15 gr di colla di pesce
5 tuorli
150 gr di zucchero
1 bicchierino di Martini bianco
1/2 lt di latte
400 gr di panna fresca

Mettete la colla a bagno nell’acqua fredda. Scaldate il latte.
Montate i tuorli con lo zucchero poi incorporate il latte caldo.
Versate tutto in una casseruola e posizionatela sul fornello, addensate la crema fino a quando velerà il cucchiaio, a quel punto allontanatela dal fuoco e incorporate la colla di pesce ben strizzata. Mescolate bene per scioglierla poi aggiungete il bicchierino di Martini bianco e mescolate di nuovo. Versate la crema in una terrina e lasciatela raffreddare.
Montate nel frattempo la panna fresca e quando vedrete che la bavarese comincerà ad addensarsi incorporate le due masse.

Montaggio del dolce:
Prendere un anello di 24 cm di diametro e adagiatelo in un piatto di servizio. Posizionate in fondo la pasta biscottata poi rovesciate all’interno la bavarese ottenuta.
Mettete in frigo per due orette per farla rassodare.

Per completare:
4/5 cachi
Martini bianco
colla di pesce
Trascorso il tempo stabilito pulite quattro o cinque cachi.
Passate la loro polpa attraverso un colino e raccoglietela in una ciotola.
Pesatela per sapere la quantità, poi calcolando che per ottenere una gelatina densa sono necessari 8 fogli di colla per mezzo litro di liquido valutate quanti fogli vi servono e metteteli in acqua fredda.
Dopo 8/10′ versate in un pentolino mezzo bicchiere di Martini, scaldatelo e scioglietevi dentro la colla. Quando è ben sciolta lasciate intiepidire un pochino poi allungate il miscuglio prima con alcuni cucchiai di polpa di cachi poi aggiungete il resto.
Riprendete il dolce dal frigorifero
e versatevi sopra il composto appena preparato cercando di distribuirlo bene in superfice. Rimettete la bavarese in frigo per alcune ore prima di servirla.



Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.