ANTIPASTO DI GAMBERETTI E AVOCADO

Sbucciare e tagliare a cubetti due belle carote poi lessarle per pochi minuti in acqua salata. Non devono essere cotte troppo ma rimanere un po’ consistenti. Scolarle, versarle in una ciotola, abbastanza capiente, e lasciarle raffreddare.
Aprire un avocado, (mi raccomando, quando lo scegliete al tatto la polpa non deve essere dura ma leggermente morbida) tagliarlo a metà poi estrarre la polpa e ridurlo a pezzettini. Riunirlo in una ciotola e bagnarlo con il succo di un lime.
Nel contenitore delle carote unire 250 gr di pomodori datterini tagliati a metà, 500 gr di gamberetti precotti sgocciolati e passati sotto l’acqua corrente, un trito di prezzemolo ed erba cipollina, due o tre foglie di basilico spezzettate con le mani. Mescolare, aggiungere un pizzico di sale e condire con un giro di olio d’oliva dal gusto leggero mescolare ancora poi aggiungere i cubetti di avocado e se lo preferite ancora il succo di un lime. Mischiare ancora l’insalata di gamberi e avocado poi mettere in frigo per almeno un’ora prima di servire.

Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.