TROFIE CON CAVOLINI E PEPE DI PHU’ QUOC

Ingredienti:
500  gr di trofie fresche
250  gr di cavolini di Bruxelles
60  gr di porro
60  gr mandorle sgusciate
olio d’oliva
pepe nero di Phù Quòc
sale
 

Mondare e lavare i cavolini poi affettarli finemente,  tagliare sottile anche il porro e ridurre a filetti le mandorle.

Mettere sul fuoco una pentola d’acqua per cuocere le trofie, salarla quando è vicina all’ebollizione e procedere alla cottura della pasta.

Preparare sul fuoco un saltapasta o una padella con alcuni cucchiai di olio e quando è caldo versare il porro e rosolarlo un po’,  unire quindi i cavolini sminuzzati e rosolare anch’essi per un minuto poi aggiungere un bicchiere di acqua, una bella presa di sale e cuocerli per una decina di minuti. Aggiungere alla fine le mandorle già ridotte a filetti e una generosa presa di pepe nero macinato al momento.

Scolare le trofie quando sono cotte e farle insaporire nel condimento aggiungendo alcuni cucchiai di acqua della cottura per mantecarle bene. 

Impiattare e servire.

Versione Stampabile Versione Stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *